Vai al corso “Educa il tuo cane”

Agility dog

Prima di andare a vedere quali sono gli attrezzi per agility dog, facciamo una premessa su questo sport cinofilo.

Lo sport, in generale, è una forma di divertimento utile per tenersi in allenati fisicamente ed imparare a fare gioco di squadra: fa bene sia al fisico che alla mente, ed è per questo che lo pratichiamo.

Cosa c’è di meglio, allora, che farlo fare anche ai nostri cari amici a quattro zampe? Grazie all’agility dog puoi farlo!Agility dog: attrezzi

Questo sport cinofilo, in sostanza, consiste in un percorso a ostacoli che il cane deve riuscire ad affrontare nell’ordine previsto, se possibile senza ricevere alcuna penalità e riuscendo a concluderlo nel minor tempo possibile.

Nel corso della gara il conduttore deve seguire il cane e comunicare con lui, dandogli dei comandi per affrontare gli ostacoli: in questo modo, si devono evidenziare sia l’agilità del cane, che il piacere nel cooperare con il conduttore.

Questa disciplina sportiva, quindi, punta a far risaltare quella che è l’armonia tra il conduttore e il cane, fino ad avere una perfetta intesa tra i due. Dunque, i partecipanti a questo sport cinofilo devono avere principi di base di obbedienza ed educazione. Per questo, possono partecipare tutti i cani che abbiano compiuto più di 12 mesi.

Ovviamente, per poter svolgere questo sport c’è la necessità di utilizzare attrezzi appositi, che non possono essere scelti a piacere: devono essere attrezzi agility dog stabiliti dall’Enci.

L’Enci, Ente nazionale cinofilia italiana, stabilisce infatti una serie di attrezzature necessarie per l’agility dog. In questo articolo vedremo quali sono.

Prima, però, diamo un’occhiata alle migliori offerte per i set completi di agility dog:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-26

Attrezzi per l’agility dog

Secondo il decalogo proposto dall’Enci, questi attrezzi sono indispensabili per svolgere l’attività.

Slalom

Si tratta di una piattaforma metallica, dotata di una serie di paletti, posti nel terreno a una distanza uguale l’una dall’altra. Il cane dovrà passare tra questi paletti senza farne cadere nessuno.

I paletti devono essere distanziati di 60 centimetri l’uno dall’altro, in numero di 8, 10 o 12. Il diametro dei pali può variare dai 3 ai 5 centimetri, e devono essere rigidi.

Il cane deve entrare nel percorso sempre dallo stesso lato, e cioè a destra del palo. In seguito dovrà attraversare i pali in direzione diversa dalla precedente. Può essere previsto un solo slalom per percorso.

Ecco i modelli di slalom migliori:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sullo slalom.

Salto in lungo

Il salto in lungo per agility dog è composto da una serie di elementi, sempre più alti, in modo che il cane debba effettuare un salto complessivo che varia a seconda della categoria.

Per la categoria large, il salto deve essere tra 120 e 150 centimetri e i paletti devono essere in numero di 4 o 5; per la categoria medium, un salto compreso tra 70 e 90 cm con paletti in numero di 3 o 4; infine, per la categoria small, un salto tra 40 e 50 cm con 2 paletti.

L’elemento più basso deve essere lungo 15 centimetri, quello più alto 28; il loro diametro sarà di 15 centimetri. I paletti posizionati agli angoli sono dotati di protezione, per assicurare l’incolumità dell’animale. Nel percorso di agility deve essere previsto un solo salto in lungo.

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sul salto in lungo.

Palizzata

Si tratta di una struttura a forma di A, che il cane deve percorrere sia in salita che in discesa. Essa deve aver lunghezza tra 265 e 275 centimetri. L’altezza dal suolo è di 170 centimetri, con un angolo di 101 gradi.

La distanza tra i due elementi della struttura va da un massimo di 115 centimetri, nella parte inferiore, fino a 90 centimetri nella parte superiore.

Alle estremità della palizzata ci sono le zone di contatto, aree colorate che il cane deve necessariamente toccare con almeno una zampa, pena una decurtazione del punteggio.

Sulle due tavole costituenti l’ostacolo sono poste dei listelli, allo scopo di non far scivolare il cane, a distanza regolare l’una dall’altra.

Né i listelli, né la struttura devono presentare spigoli che possano nuocere all’incolumità del cane. In ogni percorso può essere prevista una sola palizzata.

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sulla palizzata.

Passerella

È una struttura sopraelevata lunga da 360 a 420 centimetri, larga 30, e di altezza variabile. Il cane deve percorrerla tutta, nel più breve tempo possibile, facendo attenzione a non cadere.

Anch’essa prevede le aree di contatto. La passerella, al pari della palizzata, presenta una serie di bacchette protettive per impedire eventuali scivolamenti del cane. Può essere prevista una sola passerella.

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sulla passerella.

Tunnel morbido

È un tunnel la cui entrata è rigida, mentre il resto della struttura è morbida. Il cane deve attraversarlo e uscire dall’altro lato. L’uscita non è visibile dal cane, a causa delle curve create, e viene fissata al suolo in modo da consentire l’uscita dei cani anche di stazza più grande.

Può essere lungo da 250 a 350 centimetri, e di larghezza compresa tra 60-65 centimetri, in modo da consentire il passaggio di cani di qualsiasi stazza. Di solito è previsto un solo tunnel morbido.

Ecco qualche modello di tunnel morbido in vendita online:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sul tunnel morbido.

Salti

Il regolamento dell’agility dog prevede salti in alto, singoli o doppi, la cui altezza varia a seconda della categoria. I salti singoli possono essere costituiti da barre, siepi, pannelli pieni o forati, mentre quelli doppi solo da barre.

L’altezza, in entrambi i casi, è di 55-65 cm per la categoria L, 35-45 cm per la categoria M e 25-35 per quella S. Possono essere previsti fino a 14 salti.

Ecco le attrezzature per salti più vendute online:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sui salti.

Bascula

La bascula è una struttura che ricorda un’altalena e che presenta un perno al centro, che le permette di oscillare a seconda della posizione del cane. Ha una larghezza di 30 centimetri e lunghezza variabile da 365 a 425 centimetri.

Deve essere antiscivolo, ma non presentare listelli. Deve anche prevedere zone di contatto. Il movimento della bascula non deve essere né troppo lento, né troppo rapido. In genere è prevista una sola bascula.

Online ne trovi diversi modelli:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-26

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sulla bascula.

Tubo rigido

È un tunnel all’interno del quale deve passare il cane, di lunghezza da 3 a 6 metri e larghezza 60 centimetri. Può prevedere curve e deve essere flessibile. Possono essere previsti 2 tunnel rigidi.

Ecco la migliore offerta del momento:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sul tubo rigido.

Pneumatico

Lo pneumatico (o cerchio) è un attrezzo a forma di ruota, all’interno del quale il cane deve passare con un balzo. Il diametro di apertura sarà compreso tra 45 e 60 centimetri, ad altezza dal suolo di 80 o 55 centimetri, a seconda della categoria. Deve essere fissato in alto da corde o catene. Lo pneumatico deve essere riempito nella zona bassa interna, per motivi di sicurezza. Viene previsto un solo pneumatico.

Eccone un esempio in vendita online:

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sulla ruota.

Viadotto o muro

È un vero e proprio muretto che il cane deve superare. La sua altezza varia a seconda della categoria: 55-65 cm per la categoria L, 35-45 per quella M, e 25-35 per la categoria S.

Tavolo

È un tavolo sul quale il cane deve rimanere per 5 secondi in una posizione ben precisa. A tale scopo, sulla struttura sono posti dei sensori in grado di contare i secondi. Deve essere stabile ed antiscivolo.

Vai alla pagina dedicata per l’approfondimento sul tavolo.

Agility dog: attrezzi in commercio vs fai da te

Magari, dopo aver imparato da un educatore esperto i comandi base, puoi anche provare a proseguire l’allenamento a casa tua. Puoi anche pensare di costruire attrezzi per agility dog fai da te, riutilizzando degli oggetti. Attenzione alla sicurezza, però: non ci deve essere nulla che possa ferirlo o essere pericoloso in generale.

Di sicuro, è più facile e comodo acquistare i prodotti in vendita, scegliendo marche affidabili; in commercio trovi dei pratici set completi di attrezzi per agility dog.

Propongono attrezzi pensati appositamente per i cani (sia come materiali, che per la forma), come gli ostacoli agility dog portatili, o molto comodi se si vuole portare il proprio cane ad allenarsi in un luogo diverso da casa.

I prezzi delle attrezzature da agility dog

Per quanto riguarda i prezzi degli attrezzi da agility dog, sul mercato si trova una vasta scelta: le fasce di prezzo sono infatti molto ampie e differiscono in base alla tipologia e alla qualità dei set. Ovviamente, è importante scegliere attrezzi fatti con materiali di ottima qualità, per garantire la sicurezza del nostro cane durante il gioco. Ricorda che, nel lungo periodo, qualità significa anche risparmio.

Indicativamente, il costo di un set di attrezzi per agility dog può partire da circa 60 €, per arrivare a 100 € o anche di più.

Se ti sembra un investimento alto, pensa a quanti giochi potrai fare con il tuo amato cucciolotto. Non dimenticarti mai che passare del tempo insieme al tuo cane è molto importante; e lo diventa ancora di più se pensi alla sua salute fisica e  psicologica.

Vedi anche come giocare con il cane.

Video lezioni per educare il tuo cane in casa oggi

Scopri adesso le nostre 24 video lezioni per educare il cane in modo semplice, economico e direttamente in casa tua: clicca qui per scoprire tutto.