Vai al corso “Educa il tuo cane”

Cane che tira a guinzaglio

Fare una passeggiata con il tuo cane dovrebbe essere un’esperienza piacevole e rilassante (per entrambi). Eppure, per molti proprietari di cani, questa passeggiata si tramuta in una delle esperienze più stressanti della giornata.

Se anche il tuo cane è troppo ansioso, tira al guinzaglio e rifiuta di ascoltarti, ci sono alcuni semplici rimedi che puoi adottare per risolvere questo problema e goderti finalmente i vostri giretti!

Prima di vedere quali sono, capiamo perché il cane tira il guinzaglio.

Perché il cane tira il guinzaglio?

Il cane tira al guinzaglioIl cane ha un desiderio istintivo di tirare quando sente una pressione sul petto o sul collo.

Il guinzaglio o la pettorina possono provocare questa pressione nel caso ci sia una tensione: il cane reagisce quindi istintivamente tirando. Non si tratta dunque di qualcosa di anormale.

Pensaci: se ti legassero al petto o al collo e ti tirassero, tu cosa faresti? Cercheresti di tirare dall’altra parte istintivamente! Ecco, questa è la stessa reazione che hai il tuo cane.

Come evitare tutto questo? Forse lo hai già capito: il guinzaglio non deve mai essere in tensione quando porti a spasso il tuo cane. Infatti, più ti sforzerai di tirare dalla tua parte, più il cane tirerà dalla sua. 

Una cosa importante da capire è che la passeggiata inizia nel momento in cui tu sei in casa e prendi il guinzaglio: il cane capisce subito cosa sta succedendo e inizia a diventare ansioso, o magari corre alla porta di casa perché sa quello che lo aspetta.

Probabilmente potrebbe sembrarti un comportamento normale, ed invece è proprio questo il tipo di comportamento che pregiudicherà la qualità della vostra passeggiata.

Vedi anche problemi comportamentali del cane.

Rimedi per il cane che tira al guinzaglio

Se prendendo il guinzaglio noti che il cane è ansioso o corre alla porta, dovresti innanzitutto cercare di calmarlo.

Per farlo puoi dargli il comando seduto e metterlo a suo agio (magari anche un bocconcino), fino a quando non è completamente calmo. E quando lo è, puoi premiarlo per il suo comportamento. Ecco alcuni snack che potrebbero essere adatti:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-08

Quando finalmente è calmo, aggancia il guinzaglio e, se il cane diventa nuovamente ansioso, ripeti la procedura dandogli il comando seduto, aspettando che si tranquillizzi e mantenga la posizione. A questo punto puoi muoverti verso la porta ed aprirla.

Anche in questo caso, se il cane manifesta ansia, dovrai ripetere la procedura finché non si calmerà. Ricorda di premiarlo rafforzando il suo comportamento corretto. So che può sembrare una perdita di tempo, ma è necessario far capire al cane che deve stare calmo, altrimenti non lo porterai a fare la passeggiata.

Dopo un paio di ripetizioni, lui accetterà il fatto che non deve agitarsi. Una volta raggiunto il marciapiede, puoi utilizzare due metodi, a scelta:

  1. inizia a camminare, cerca di stare a fianco del cane e, se vedi che inizia a tirare, non fare forza; rallenta e dagli il comando “seduto”. Quando è calmo, premialo. Poi prosegui.
  2. In alternativa, puoi affiancarti a lui e, tramite l’utilizzo di premi culinari, fare in modo che proceda al tuo fianco. Fondamentalmente, quindi, basta che lo premi quando il cane ti cammina a lato senza tirare. Oltre ai premi culinari, ricorda anche di accarezzarlo e premiarlo quando esegue l’esercizio. Ripeti questa operazione fino a quando il cane capisce che deve stare al tuo fianco.

Attenzione: La cosa peggiore che puoi fare è tirare a te il guinzaglio, creando tensione o strattonando il cane!

Se seguirai queste indicazioni con costanza, vedrai che il cane imparerà da solo, non dovrai dare alcun comando. Semplicemente quando tu (per qualsiasi motivo) ti fermerai, anche il tuo cane lo farà! E smetterà di tirare quando andate a passeggio, perché si ricorderà che viene premiato quando ti cammina a fianco.

Per ottenere dei buoni risultati con questo insegnamento è necessario avere un discreto controllo sul proprio cucciolo. Dovrebbe almeno conoscere i comandi base, così da poterli utilizzare sia in queste che in molte altre circostanze.

Insegnargli i comandi base (anche se non l’hai mai fatto) non è impossibile, ci vuole solo un po’ di pazienza e costanza, seguendo i giusti consigli. Qui puoi vedere le nostre video lezioni al riguardo.

Se, invece, il tuo cane proprio non vuol saperne, esistono dei prodotti in commercio che possono aiutarti. Si tratti di guinzagli, collari e pettorine con sistemi anti tiro, progettati apposta per i cani che tirano quando passeggiano.

Qui trovi i modelli più venduti di guinzagli anti tiro:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-09

Vedi anche segnali calmanti del cane: impara a riconoscerli.

Pettorina anti tiro per cani

Ecco invece i modelli più venduti di pettorine anti tiro:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-10

Vedi anche come mettere la pettorina al cane.

Collare per cane che tira al guinzaglio

Ecco, infine, il modello più venduto di collare anti tiro:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-10

Vedi anche come fare un collare fai da te per il cane.

Video lezioni per educare il tuo cane in casa oggi

Scopri adesso le nostre 24 video lezioni per educare il cane in modo semplice, economico e direttamente in casa tua: clicca qui per scoprire tutto.