Vai al corso “Educa il tuo cane”

Come addestrare un cane da tartufo

Cane da tartufoLa ricerca del tartufo assicura grossi guadagni; basti pensare che il loro valore sul mercato oscilla tra i 5.000 € agli 8.000 € al Kg.

La zona principale dove è possibile scovare i tartufi è il basso Piemonte: il Monferrato, Le Langhe, Alba e il Roero. Tuttavia, il tartufo, sia nero che bianco, si trova anche in alcuni luoghi dell’Appennino umbro-marchigiano e tosco-emiliano.

Non tutti sanno però che i tartufi vengono scovati anche da cani addestrati. Ebbene sì, spesso per compiere questo lavoro è necessario avere al nostro fianco un amico a quattro zampe, il cane da tartufo.

Vedi anche come vedono i cani: in bianco e nero o vedono i colori?.

Quali sono i cani utilizzati nella ricerca del tartufo?

I cani che si possono addestrare nella ricerca del tartufo sono molti.

Tra le razze più adatte a questo genere di lavoro troviamo: lo Spinone italiano, il Bracco italiano, il Labrador, il Pointer, il Lagotto e il Griffone. Naturalmente sono adatti anche cani meticci o incrociati con una di queste razze appena illustrate. Gli esperti affermano addirittura che i meticci spesso svolgono questo compito meglio dei cani di razza.

Vedi anche come addestrare un cane meticcio.

Come addestrare un cane da tartufo?

Per quanto riguarda l’addestramento, è necessario far associare al cane l’attività di ricerca a quella del gioco. Questa pratica va effettuata a piccoli passi, in maniera graduale e senza pretendere risultati immediati.

Addestrare un cane significa prima di tutto far nascere una collaborazione, un rapporto: il cane deve essere contento di lavorare con il proprio conduttore, in particolare nella ricerca del tartufo.

Quindi, per prima cosa, è essenziale giocare con il cane e cercare di insegnargli i comandi di base: (seduto, terra, buona condotta al guinzaglio, e via dicendo). Si tratta di un passaggio di vitale importanza per acquisire un buon controllo.

Una volta instaurato un bel rapporto con il proprio cane, sarà possibile passare all’addestramento per la ricerca dei tartufi.  Se hai gettato buone basi, l’addestramento sarà sicuramente molto più facile e soprattutto veloce.

Come addestrare un cane da tartufoGli esercizi devono essere di breve durata: dai 5 ai 15 minuti al massimo; questo perché, se il cane è ancora cucciolo, ha dei livelli di attenzione e concentrazione abbastanza limitati. Non insistere al prolungamento di questi tempi, perché il risultato che si potrebbe ottenere sarebbe alquanto deludente.

Detto questo, ecco come addestrare il tuo cucciolo:

  • per prima cosa inizia a far giocare il cane con uno straccio profumato al tartufo.
  • Dopodiché, cerca di farglielo prendere in bocca.
  • Successivamente gettalo a breve distanza: se il tuo cane lo prende e lo riporta a te, dagli in cambio un piccolo premio; in questo modo assocerà il riporto dello straccio profumato alla ricompensa.
  • Se il cane non lo riporta, avvicinati e sostituisci lo straccio con un bocconcino. Vedrai che con un po’ di esercizio il cane capirà che deve riportarti lo straccio e lasciarlo per avere la ricompensa.
  • Dopo la straccio profumato, passa a utilizzare un ovetto metallico o di plastica dura, al cui interno dovrai inserire un pezzetto di tartufo. Come per lo straccio, anche in questo caso lo lancerai e aspetterai il riporto. Utilizzando l’ovetto, insegnerai al cucciolo a non masticare (e quindi a non mangiare) il tartufo.
  • Quando gradualmente il cane avrà un buon riporto, potrai passare dapprima a lanciare l’involucro in mezzo all’erba, e in seguito a sotterrarlo in profondità, in maniera tale che il cane sia costretto a scavare e ad annusare per poter recuperare e riportare l’involucro di metallo.
  • Nel tempo sostituirai l’ovetto metallico con un vero e proprio tartufo.

Vedi anche insegnare il riporto al cane.

Dopo qualche mese di addestramento, il cucciolo sarà in grado di scovare i suoi primi tartufi.

Vale la pena sottolineare come la dolcezza e il buon rapporto con il tuo cane siano essenziali. Non pretendere troppo da lui, cerca di essere paziente e tranquillo, premialo e non utilizzare metodi coercitivi.

Se non ti senti capace di addestrare il tuo cane al tartufo, allora puoi iscriverlo a una scuola di educazione alla ricerca del tartufo. Solitamente, però, prima di essere ammesso al corso, il cane dovrà superare due prove olfattive, per stabilire se i suoi sensi siano abbastanza sviluppati da svolgere il compito richiesto.

Il corso non dura molti mesi: i cani più portati e predisposti impiegano poco tempo a imparare la tecnica.

Vedi anche addestrare cani da ricerca e come educare un cucciolo di cane.

Tartufi per addestramento cani

Uno strumento molto utile per addestrare il tuo cane alla ricerca dei tartufi sono gli ovetti di plastica o in gomma, realizzati proprio a forma di tartufo.

Si tratta, quindi, di oggetti che da lontano appaiono del tutto identici a un tartufo, ma che si possono aprire per inserire al loro interno dell’olio aromatizzato o un pezzetto di tartufo.

In questo modo, oltre che all’odore, il cane assocerà anche la forma del tartufo, e l’allenamento sarà più completo.

Ecco il modello più venduto di tartufo per addestramento dei cani:

Ultimo aggiornamento: 2024-04-09

Olio al tartufo per addestramento cani

Spesso, questi ovetti vengono venduti già in abbinamento con delle boccette di olio al tartufo. In alternativa, spesso lo stesso olio viene venduto con un ovetto metallico per l’allenamento, che però di solito non è a forma di tartufo.

Ecco una selezione di boccette di olio al tartufo per l’addestramento di cani:

Ultimo aggiornamento: 2024-04-09

Vedi anche olio di neem per caniolio di salmone per cani.

Vendo o regalo cane da tartufo addestrato: dove cercare

Oltre che negli allevamenti specializzati, spesso gli annunci di vendita di cani addestrati alla ricerca del tartufo vengono inseriti online.

I siti di annunci come Subito.it, quindi, sono diventati il metodo di ricerca migliore per chi vuole acquistare un cane con lo scopo di cercare tartufi.

Vedi anche collare per addestramento cani e accessori per addestramento cani.

Video lezioni per educare il tuo cane in casa oggi

Scopri adesso le nostre 24 video lezioni per educare il cane in modo semplice, economico e direttamente in casa tua: clicca qui per scoprire tutto.