Vai al corso “Educa il tuo cane”

Come devono essere i testicoli del cane

Come devono essere i testicoli del caneI testicoli sono le gonadi maschili del cane e hanno il duplice ruolo  di produrre spermatozoi (spermatogenesi) e testosterone. Le patologie che possono colpire l’apparato genitale del cane maschio sono numerose, e i sintomi ad esse associati non sempre sono evidenti, pertanto possono essere diagnosticate soltanto tramite controlli periodici con il veterinario.

In questo articolo scoprirai come dovrebbero essere i testicoli di un esemplare sano.

Tipologie di disturbo

Tra le tipologie di disturbo più frequenti, rientrano il gonfiore testicolare, il tumore al testicolo e il testicolo ritenuto. I prossimi paragrafi saranno dedicati proprio a queste problematiche.

Testicoli del cane gonfi

La presenza di testicoli gonfi e arrossati nel cane è un segnale da non sottovalutare, perché potrebbe rappresentare la spia di una forma tumorale. Più comunemente, tuttavia, il gonfiore testicolare è dovuto a un’orchite (infiammazione del testicolo) o a una epididimite (infiammazione del dotto), causate, a loro volta da infezioni o traumi. Queste due condizioni possono essere trattate con antibiotici o con la castrazione, a seconda delle cause e dell’entità del disturbo.

In altri casi, il gonfiore al testicolo è associato alla formazione di croste, un chiaro segnale di dermatite che, generalmente, si è già diffusa anche in altre parti del corpo. I testicoli gonfi possono anche ricoprirsi di macchie nere e rosse, causate comunemente dall’attacco di parassiti esogeni, responsabili di una forma irritativa cutanea.

Testicolo ritenuto nel cane

Se il tuo cane presenta un solo testicolo (monorchidismo), è molto probabile che il secondo non sia sia formato, oppure che sia rimasto intrappolato all’interno della cavità addominale (criptorchidismo).

Questa seconda condizione, chiamata anche testicolo ritenuto, è un’anomalia piuttosto comune, che va, tuttavia, curata tempestivamente in quanto, alla lunga, potrebbe trasformarsi in un tumore o causare problematiche serie, come la torsione del testicolo. La terapia è ormonale o chirurgica.

Tumore nel testicolo del cane

I tumori testicolari sono una patologia molto frequente nei cani affetti da criptorchidismo (unilaterale o bilaterale), ma possono, più raramente, svilupparsi anche su testicoli discesi normalmente.

Il sintomo principale di questa neoplasia è la presenza di un nodulo o di un gonfiore anomalo in uno o entrambi i testicoli. Più raramente, in caso di malattia avanzata, il cane può presentare perdita di peso, mancanza di appetito, dolore addominale, anemia. In assenza di metastasi, il trattamento consiste nell’asportazione di entrambi i testicoli ed è generalmente risolutivo.

Quando scendono i testicoli nei cani?

Normalmente, i testicoli dei cani discendono lungo il canale inguinale entro i primi 15 giorni di vita, ma, in alcune razze, il processo può richiedere più tempo, fino a un mese. Va detto che le dimensioni dei testicoli del cucciolo sono minime e, proprio per questo, spesso non sono palpabili.

Video lezioni per educare il tuo cane in casa oggi

Scopri adesso le nostre 24 video lezioni per educare il cane in modo semplice, economico e direttamente in casa tua: clicca qui per scoprire tutto.