Vai al corso “Educa il tuo cane”

Paraorecchie cocker

paraorecchie cockerPuò sembrare un semplice gadget di moda o un vezzo del padrone, ma non lo è.

Se ti stai chiedendo a cosa serve il paraorecchie per cocker, devi sapere che questo accessorio all’apparenza stravagante è di grande utilità per il benessere dell’animale.

Si tratta di una sciarpa ad anello, detta anche snood, che ha lo scopo ben preciso di proteggere le lunghe orecchie del cane dai batteri, dalla sporcizia, dall’acqua e da elementi estranei che potrebbero finire nei condotti uditivi, e risultare così dannosi.

Lo scopo del paraorecchie è quindi tutt’altro che estetico, perché serve a prevenire infezioni e altre problematiche di salute, lasciando che il tuo cane giochi, corra ed esplori in comfort e sicurezza.

In questo articolo troverai una guida per conoscere meglio questo accessorio. Ma, prima di addentrarci nella lettura, vediamo quali sono i modelli più venduti su Amazon:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-28

Quali sono i benefici del paraorecchie per cocker?

Quando è all’esterno, mentre viene portato a spasso in spazi aperti o gioca in giardino, lo snood evita che le orecchie del tuo cocker struscino di continuo al suolo raccogliendo sporco, terriccio, parassiti o acqua nelle giornate di pioggia.

Grazie al paraorecchie, quindi, il cane evita il rischio di otiti e altre infezioni, e può girovagare liberamente, senza ritrovarsi le orecchie piene di sporcizia o completamente bagnate. Al rientro a casa, poi, non saranno necessari un controllo meticoloso e una pulizia approfondita, che possono creare stress al cane.

L’uso del paraorecchie per cani si rivela particolarmente importante:

  • durante il periodo estivo, quando il cane, scorrazzando all’aperto, può venire a contatto con delle spighe secche di graminacee, dette forasacco,molto pericolose per la sua salute. I forasacchi, infatti, sono rivestiti da una peluria uncinante e spesso restano infilzati nella mucosa del canale uditivo del cane, a volte perforandola. L’animale non riesce a rimuoverli da solo, ma il prurito intenso che avverte può portarlo a grattarsi incessantemente, talvolta fino a procurarsi delle lesioni dolorose e sanguinanti. Oltretutto, se il problema non viene riconosciuto in tempo e viene trascurato, il dolore diventa acuto e la forte infezione che può svilupparsi richiederà l’intervento del veterinario. Per questo, è di fondamentale importanza prevenire il disturbo.
  • In inverno, periodo in cui altri fattori di rischio per lo sviluppo di otiti e infiammazioni sono gli sbalzi termici e l’umidità atmosferica; lo snood o paraorecchie, essendo caldo e coprente, si rivela strategico.
  • Nell‘attutire i rumori e, visto il fine udito dei cani, ridurre gli stati di stress negli animali più sensibili ai suoni o a situazioni particolari che potrebbero spaventarli eccessivamente.
  • Durante il momento del pasto, per evitare che le belle e morbide orecchie del cocker vadano a finire nella ciotola del cibo, sporcandosi.

Un paraorecchie è quindi utile in tutte le stagioni e in molte circostanze, sia all’aperto che in casa. Aiutando a mantenere pulite, contenute e riparate le orecchie del cane, previene in maniera semplice ed efficace lo sviluppo di patologie e infezioni.

Ed è utile non solo per i cocker spaniel, ma per tutte quelle razze che si possono definire lungorecchiute, cioè che hanno orecchie lunghe e penzolanti, come ad esempio i cavalier king, i bassett hound, i levrieri afgani e altre.

Vedi anche come pulire e proteggere il divano dal cane.

Quali sono le tipologie di paraorecchie per cocker?

I paraorecchie per cocker che troviamo in vendita sono realizzati in genere con materiali di qualità come il cotone o con tessuti sintetici; alcuni sono lavabili in lavatrice e tutti sono traspiranti.

In base alla forma, possiamo distinguere alcune principali tipologie che possono adattarsi in maniera più specifica alle esigenze del cane, in base alla razza e alle abitudini.

Paraorecchie a tubo

Di solito realizzati in cotone o in poliestere, sono disponibili anche in versione impermeabile o idrorepellente, e sono adatti per i periodi dell’anno più piovosi. Proprio grazie alla loro forma tubolare sono molto comodi da indossare, dotati di due elastici alle estremità, che permettono al paraorecchie di restare al posto giusto senza pericolo di sfilarsi.

Eccone alcuni esempi:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-28

Paraorecchie alla Pluto

Realizzati in genere in tessuto morbido, anche questi modelli risultano molto comodi e facili da indossare per il cane, soprattutto per merito della loro forma ergonomica, che segue il verso corretto delle orecchie e le avvolge seguendo la loro forma.

Si tratta di prodotti specifici in vendita in appositi negozi online.

Paraorecchie estivi o invernali

Per adattarsi a ogni stagione, troviamo paraorecchie in tessuto leggero e fresco per i mesi più caldi, e altri particolarmente indicati per i mesi freddi, realizzati con una copertura pelosa o in pile, che ne aumenta la morbidezza e il potere riscaldante.

Qui di seguito trovi i due modelli più venduti online per l’estate e per l’inverno:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-28

Ultimo aggiornamento: 2023-09-28

Paraorecchie a cuffia

Per i cani più sensibili ai rumori o soggetti a eccessivo stress dovuto dagli stimoli ambientali, sono stati realizzati modelli simili a cuffie, che coprono anche parte della testa e sono in grado di attutire i rumori, come questi:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-28

La grande disponibilità di fantasie, colori, tinte e motivi può accontentare i gusti più disparati e renderlo un accessorio non solo molto utile, ma anche fashion. Molti produttori, inoltre, permettono di personalizzare il paraorecchie, realizzando modelli artigianali e fatti a mano con materiali appositi, di qualità e misure specifiche.

Data la semplicità della sua forma, se si ha praticità nel cucito, è possibile realizzare un paraorecchie fai da te; presta però attenzione alla qualità dei materiali, per evitare che l’uso costante possa causare fastidio o irritazione al cane.

Consigli per l’acquisto di paraorecchie per cocker

Malgrado sia un accessorio molto confortevole e facile da usare, non bisogna trascurare alcuni dettagli nella scelta del paraorecchie più adatto al tuo cane. Ecco le caratteristiche che non devono mancare:

  • materiale ipoallergenico e resistente, per evitare che l’uso frequente possa causare reazioni allergiche nel cane, con conseguente prurito o perdita di pelo. Inoltre, un buon materiale garantisce anche durevolezza dell’accessorio nel tempo.
  • Misura giusta, adatta al proprio cane, per essere certi non solo che stia comodo, ma anche che non corra il rischio di sfilarlo mentre lo indossa. Per trovare la taglia ideale, basta misurare la circonferenza del collo e della testa del cane, compresa l’attaccatura delle orecchie.
  • Affidabilità; è sempre consigliabile leggere le recensioni di chi già ha provato il prodotto, per essere certi che faccia al caso proprio. Per la stessa ragione, è bene visionare le specifiche di manutenzione del produttore su come mantenerlo e usarlo al meglio.
  • Prezzo adeguato: un paraorecchie per cocker può costare tra 10 € e 25 €, a seconda del design, delle marche, delle caratteristiche di fabbricazione; prezzi inferiori potrebbero indicare un materiale non adeguato.

Come indossare il paraorecchie per cocker?

Il paraorecchie per cocker è stato studiato non solo per essere comodo e non invasivo, ma anche per risultare facile da indossare e da togliere.

L’operazione è molto semplice e può essere descritta in questo modo:

  • arrotola il paraorecchie tra le mani come faresti quando vuoi indossare una calza.
  • infilalo dal naso del cane verso le orecchie e, arrivato alla loro altezza, raccoglile con delicatezza al suo interno e sistemale spiegando la sciarpa verso il basso.

Ora non ti resta che fargli una coccola e goderti senza troppe preoccupazione una bella passeggiata all’aria aperta con il tuo amico a quattro zampe!

Per quanto riguarda la frequenza di utilizzo, se il paraorecchie è realizzato con materiali di qualità e viene lavato (a mano o in lavatrice, a seconda del materiale) con frequenza, non causerà danni al tuo cane, e potrai farglielo indossare ogni volta che vorrai.