Vai al corso “Educa il tuo cane”

Pesi per cani

persi per caniSono sempre più diffusi i giubbotti e le pettorine con pesi per il cane, utilizzati durante gli allenamenti e volti all’aumento della massa muscolare dell’animale.

Questi strumenti possono essere molto efficienti, ma è necessario che siano usati con prudenza e tenendo in considerazione le caratteristiche del cane, al fine di non essere controproducenti e creargli problemi a livello fisico.

Sul mercato sono disponibili oggi numerose soluzioni utili per rafforzare i muscoli e aumentare la massa del cane: oltre alle già citate pettorine e ai giubbotti, sono disponibili anche gli zaini e i collari con pesi e zavorre.

In questo articolo analizzeremo insieme uno per uno questi dispositivi per il fitness canino.

Vedi anche come mettere la pettorina al cane.

La pettorina con pesi

La premessa da fare per un uso consapevole della pettorina con pesi è che il cane deve essere perfettamente in salute e anche abbastanza robusto (dal punto di vista muscolare) da sopportare il suo peso. È da tenere in considerazione anche l’età: mai usare una pettorina con pesi se il cane ha meno di 18 mesi.

Questo dispositivo per allenamento, che deve essere indossato dal cane solo dopo un breve ma completo riscaldamento, aiuta il tuo amico a lavorare sul potenziamento di collo, schiena, dorso, e spalle.

Con la pettorina per pesi è possibile svolgere una gran varietà di esercizi, anche con l’ausilio di elastici, volti all’aumento della resistenza del cane, come lo spring pole (cioè il tirare un elastico con i denti) e il trotto con peso.

La pettorina ideale è quella che aderisce bene al corpo dell’animale, senza ostacolarlo nei movimenti. Importante è poi aumentare il peso in maniera graduale.

Ecco un esempio di collare con pesi in vendita online:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-27

Vedi anche pettorina svedese per canipettorina ad H per cani.

Giubbotto con pesi

Il giubbotto con pesi può essere una valida alternativa alla pettorina, perché si adatta meglio alla forma dell’animale, andando ad “abbracciare” meglio il suo corpo. Infatti, è dotato di cinghie nella zona superiore del torace e al di sotto dello stomaco, e di imbottiture in corrispondenza delle parti vitali del cane.

Non stupisce, quindi, che questo indumento sia tra i più utilizzati per l’allenamento, grazie alla sua efficienza e comodità. Tuttavia, è altamente sconsigliato far indossare tale giubbotto ai cuccioli, ma bisognerà aspettare almeno i due anni di età, in modo tale che la muscolatura sia meno fragile; è bene, anche in questo caso, che venga introdotto gradualmente e con pesi via via maggiori.

Gli esercizi da fare con l’ausilio di questo strumento vanno dalla corsa agli scatti laterali leggeri, che aiutano a bruciare tante calorie e rafforzare i muscoli.

Vedi anche come educare un cucciolo di cane.

Zaino con pesi

Lo zaino con pesi può avere varie funzioni, tra cui (perché no!) quella di contenere oggetti utili all’allenamento del cane. Si compone di due tasche laterali, all’interno delle quali saranno collocati i vari pesi.

Dato l’impiego dello zaino, è meglio che questo sia realizzato con materiali traspiranti, in modo da non affaticare ulteriormente il cane durante il suo allenamento, né farlo sudare troppo.

Anche per lo zaino vale il discorso già fatto in precedenza: non deve essere usato da un cucciolo; il cane deve avere infatti almeno un anno e mezzo, al fine di evitare danni fisici, a muscoli e ossa; la scelta della taglia deve essere adeguata alla circonferenza del dorso e della pancia.

Collare con pesi

L’ultimo dispositivo funzionale all’allenamento del tuo cane è il collare con pesi: il suo utilizzo, come quello degli altri articoli descritti, deve essere accompagnato da una serie di accortezze, come la gradualità dei pesi (anche in relazione alla conformazione fisica), l’applicazione del collare solo dopo un riscaldamento completo, e l’età del cane superiore ai 18 mesi.

I benefici apportati dal collare sono tanti, come il rafforzamento di deltoide, avambracci e dorso; tuttavia, i danni derivanti dal suo utilizzo improprio potrebbero essere molto seri, specialmente se a freddo e senza un buon riscaldamento.

Gli esercizi consigliati con l’ausilio del collare con pesi sono lo spring pole con le zampe posteriori poggiate, e salite e discese su una superficie con pendenza di almeno il 10% (tra un esercizio e l’altro, deve intercorrere una pausa di 5 minuti).

Ecco un esempio di collare con pesi in vendita online:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-27

Vedi anche come fare un collare fai da te per il cane.