Vai al corso “Educa il tuo cane”

Slanatore per cani

Slanatore per caniChi possiede un cane sa bene quanto amore sia in grado di donare e come, per questo motivo, diventi subito uno di famiglia.

Proprio come uno di famiglia, quindi, anche il tuo fedele amico a 4 zampe ha bisogno di attenzioni e della cura del suo corpo, in particolare del manto, che spesso perde peli che poi si ritrovano per tutta la casa.

Il pelo, inoltre, se non opportunamente curato, può diventare un problema a causa della presenza di nodi davvero fastidiosi per il tuo cane, che comincerà a grattarsi senza sosta.

Per evitare che questo accada, quindi, è importante portare a cadenze regolari il tuo amato cane dal toelettatore di fiducia.

Se invece sei pratico con il fai da te e pensi che sia un’attività che puoi facilmente fare in casa con un po’ di pazienza e manualità ,è necessario però munirsi degli strumenti necessari affinché il lavoro sia svolto alla perfezione senza rischiare di fare del male al tuo cane. Uno di questi è lo slanatore.

In questo articolo vedremo insieme cos’è questo strumento e a cosa serve, e ti consiglieremo anche i migliori modelli. Ma, prima, ecco una panoramica dei tipi di slanatore cani più venduti al momento:

Ultimo aggiornamento: 2023-09-25


Slanatore per cani: a cosa serve

Lo slanatore è uno strumento professionale particolarmente indicato nel caso di pelo lungo, ruvido e duro o in caso di fitto sottopelo.

E’ un pettine con denti lunghi in acciaio inossidabile che aiuta a rimuovere delicatamente i nodi più ostinati, il pelo morto o il sottopelo in eccesso senza far male al tuo cane.

E’ un’operazione che deve essere effettuata solitamente almeno una volta al mese. Va usato leggermente in diagonale rispetto al verso del pelo.

Generalmente i modelli con poche lame districano in modo rapido e senza sforzo e sono indicati per razze dal pelo lungo con nodi mentre quelli con più lame sono indicati soprattutto per togliere il sottopelo in razze dal pelo duro.

Lo slanatore per cani è un prodotto particolarmente indicato nel periodo di muta in quanto favorisce un migliore ricambio del pelo.

Come si usa: procedere con lo slanatore sotto il nodo e tagliare il pelo infeltrito con movimenti cauti e brevi. La maggior parte degli slanatori in commercio sono dotati di un’impugnatura comoda ed ergonomica in modo da permettere una comoda presa ed evitare così calli o spellature sulle mani anche in caso di toelettatura prolungata.

Slanatore per cani Mars

Uno slanatore professionale per toelettatura tra i migliori sul mercato è sicuramente lo slanatore Mars.

Ultimo aggiornamento: 2023-09-30


E’ caratterizzato da un comodo manico in legno e da una forma retta e un’inclinazione delle lame studiata appositamente per permettere di effettuare un lavoro accurato con il minimo sforzo: riduce infatti la pressione sulla spalla, sul gomito e sul polso del toelettatore permettendo un lavoro facile e veloce senza fatica.

E’ uno strumento di pulizia multifunzionale che garantisce una cura indolore per l’animale evitandogli lo stress di sedute di toelettatura troppo lunghe.

E’ indicato per l’uso intensivo nei saloni da toelettatura ma puoi acquistarlo facilmente anche tu che sei un fai da te dato il prezzo più che accessibile. A seconda del modello e del tipo di utilizzo, infatti, questo strumento professionale ha un costo che varia dai 22 ai 55 euro.

I diversi modelli si differenziano per il numero delle lame che ne indicano l’uso adeguato:

  • il modello fine ad 8 lame, è indicato per la sgrossatura ovvero l’operazione di taglio che si effettua in caso di pelo notevolmente infeltrito o sporco e quindi difficile da lavorare;
  • il modello medium a 8 lame e quello fine a 10 lame sono consigliati per raffinare;
  • il modello fine a 12 lame è invece consigliato per il lavoro delicato da effettuare dietro alle orecchie del nostro amico peloso;
  • la versione extra fine da 20 lame indicato per la testa;
  • infine i modelli Medium 23 lame e Large 30 lame per cani di taglia grande.

La linea Mars è tra le più professionali disponibili nel mondo del Petshop. In commercio sono comunque disponibili, sia nei negozi specializzati che online, anche modelli più economici.